Piste ciclabili a Bibione: in sella sul mare e nell’entroterra

Sali in sella alla tua bici: chilometri di piste ciclabili e percorsi avventurosi immersi nella natura ti attendono a Bibione!

Chilometri di piste ciclabili e percorsi attendono i ciclisti a Bibione. La nostra località non è solo fatta di nuotate nel mare e tintarella, bensì anche di sport e ciclismo. C’è un’ampia varietà di sentieri per biciclette che si affacciano sul mare o portano verso l’entroterra. Certamente, ogni ciclista ha l’imbarazzo della scelta e può provare ogni giorno un percorso diverso.

Siete dei ciclisti e cercate un albergo a Bibione? Non potete perdervi i Bibione Bike Hotels della zona che offrono tantissimi servizi su misura dei ciclisti, a partire dalla custodia delle vostre biciclette in luogo riparato e sicuro. Consultate il nostro servizio di booking online per trovare il Bike Hotel più adatto alle vostre esigenze.

Il Gira Tagliamento

Ora che avete trovato l’alloggio che fa per voi, siete pronti per andare alla scoperta dei percorsi e delle piste ciclabili di Bibione. Saliamo sulla nostra bici e partiamo per il Gira Tagliamento, un percorso ciclabile che dal faro di Bibione porta a San Michele al Tagliamento, proseguendo poi fino al borgo di Alvisopoli, per una lunghezza totale di 34 chilometri.

Ci si immerge qui in una natura incontaminata che testimonia l’incontro tra il clima mediterraneo e quello continentale. Sentieri sterrati passano attraverso prati verdi fino ad arrivare agli argini del fiume Tagliamento. Insieme alla ricca vegetazione, fatta soprattutto di felci, ontani e salici bianchi, durante il percorso potete anche osservare la fauna fluviale come la gallinella d’acqua e il germano reale.

Il Gira Tagliamento è un percorso adatto a ciclisti esperti e muniti di mountain bike. Si può percorrere tutto l’anno ma in estate si sconsiglia di partire nelle ore più calde, raccomandazione questa che vale per tutte le attività sportive estive.

Ciclabile Lignano-Bibione: il bici-traghetto dell’Adriatico

Bibione e Lignano sono separati solo dal fiume Tagliamento e una pista ciclabile unisce queste due località così vicine. Ma se in passato per raggiungere Lignano da Bibione in bici occorreva addentrarsi nelle campagne, abbandonando i percorsi lungo il mare, ora non è più così: da maggio 2018 è attivo il bici-traghetto dell’Adriatico, un collegamento gratuito che permette di passare da una sponda all’altra del Tagliamento, attraverso il mare. Grazie a X-River, le piste ciclabili delle due località sono ora unite.

Un pontile-attracco è stato costruito nei pressi del faro di Bibione, mentre a Lignano Riviera è stato riutilizzato il pontile della Darsena Marina Uno. Il traghetto può trasportare fino a 10 persone con le proprie bici, o anche senza (il collegamento non è a uso esclusivo dei ciclisti). I 9 chilometri della pista ciclopedonale Passeggiata Adriatico si possono ora congiungere con gli 8 chilometri della pista di Lignano.

Passeggiata Adriatico

Il traghetto X-River collega Bibione e Lignano a partire proprio dalla Passeggiata Adriatico, la bellissima pista ciclopedonale accessibile a tutti, che costeggia il lungomare. La pista è a due corsie, una per i pedoni e una per le bici, tranne in alcuni brevi tratti. Per percorrerla potete partire da Bibione Pineda e raggiungere il faro di Bibione, o viceversa, oppure potete accedere in altri punti dei 9 chilometri di percorso.

I pendii sono leggeri e le curve dolci, perciò si tratta di un percorso adatto a tutta la famiglia. Ciò che colpisce di più della Passeggiata Adriatico è il paesaggio circostante: natura, mare, dune, pinete e poi lo storico faro. È un vero tuffo nella bellezza di Bibione e del territorio del fiume Tagliamento. I momenti migliori per questa escursione in bici sono l’alba e il tramonto, quando il sole colora il paesaggio di mille sfumature.

Percorsi ciclabili per chi ama l’avventura

Concludiamo il nostro giro in bici con percorsi ciclabili non asfaltati e più adatti ai ciclisti allenati. Si tratta di itinerari lunghi che vi possono far trascorrere intere giornate all’insegna del cicloturismo. Uno di questi è il percorso del Terzo Bacino e i Casoni, della durata totale di 3 ore (2 alla andata e 1 al ritorno), lungo circa 38 chilometri. Partendo dalla laguna, si attraversa la campagna e i campi coltivati a riso, lungo un canale azzurrissimo del Tagliamento; lungo il percorso si incontrano i tipici Casoni, cioè le tradizionali dimore dei pescatori della laguna.

Un altro affascinante percorso è quello che attraversa le località di Brussa e Vallevecchia, lungo 70 chilometri in totale (35 + 35 se si fa l’intero giro in bici). Data la lunghezza, è più adatto agli sportivi, ma non presenta grosse difficoltà; intervallando bici e auto, si può intraprendere il percorso di campagna anche in famiglia. Il punto di partenza è la spiaggia della Brussa e poi si prosegue verso il Castello di Brussa. Abbandonata la strada asfaltata, si prosegue verso Vallevecchia.

Chiudiamo con il Giralagune (29 + 29 km) che incontra la Brussa e il Terzo Bacino, e l’anello di Cesarolo, lungo 15 chilometri, che attraversa la località di campagna nota per i suoi asparagi bianchi.

Pronti per salire in sella e andare a scoprire tutte le bellezze di Bibione? I nostri percorsi ciclabili vi aspettano!

Prenota in uno dei nostri hotel appartenenti a Club Bibione Bike Hotels!

Prenota la tua vacanza

e scegli la protezione Allianz

Ospiti