Meteo Bibione, un clima piacevole in ogni periodo dell’anno

State programmando una vacanza a Bibione e vi state chiedendo che tipo di temperature ci sono? Continua a leggere l’articolo per scoprirne di più sulle sue condizioni climatiche del litorale!

Che viaggiate in famiglia, in coppia o tra amici, il litorale veneto è la scelta ideale per trascorrere le vostre vacanze estive. O magari per concedervi qualche giorno di totale relax. E se vi state chiedendo come sia il meteo a Bibione, sappiate che il clima è di tipo sub-continentale, il che vuol dire non doversi mai porre il problema di quando prendere l’auto, il treno o l’aereo per raggiungere le splendide località del litorale veneto. Litorale la cui località principe è proprio questa frazione di San Michele al Tagliamento.

Le temperature medie a Bibione

Il mare di Bibione – e delle località lì vicine – non è soltanto splendido da ammirare in autunno e in inverno, o piacevole da godere in primavera e in estate. Gioca anche un ruolo fondamentale per la quotidianità dei turisti e dei locali. Del resto, lo sappiamo bene: non può esistere relax senza un clima piacevole, e il meteo di quest’area è particolarmente mitigato. Cosa vuol dire? Non certo che si può raggiungere il litorale veneto in pieno inverno e aspettarsi un sole brillante in cielo, con temperature costantemente al di sopra dei 13 gradi. Tuttavia, la presenza del Mar Adriatico garantisce una certa varietà di temperature. Così, potrete godere delle bellezze del luogo anche al di fuori delle due stagioni principalmente turistiche, senza dover sopportare un clima necessariamente rigido.

Perché scegliere proprio Bibione? Perché è tra le principali località del litorale veneto. Un’area ricca di attrazioni, che ogni anno accoglie milioni di visitatori sulla propria spiaggia bagnata dal Mar Adriatico. A volte si commette infatti l’errore di andare a caccia delle zone di vacanza più calde in assoluto, pensando che un gran caldo porti con sé un certo comfort. In realtà è tutto il contrario: per vacanze all’insegna del relax e del divertimento l’ideale è individuare proprio una località come Bibione, in cui d’estate si toccano punte di 32° con una media che si assesta sui 28°. Cosa vuol dire? Che si può restare in spiaggia quanto si vuole, godendo dello splendido mare e dei servizi offerti, senza boccheggiare. Mentre nelle stagioni più fredde, durante le quali la città resta particolarmente viva, il termometro non scende mai al di sotto della soglia dello zero (se non in casi estremamente rari).

L’estate di Bibione è lunga, con temperature particolarmente piacevoli da godere da giugno sino a settembre. In seguito sarà possibile godere della tipica frescura delle località di mare, per poi sperimentare i primi freddi a novembre. Durante questo lasso di tempo la temperatura massima giornaliera si attesta intorno ai 12°. Il mese più freddo risulta essere gennaio, com’è consuetudine, anche se le temperature scendono raramente al di sotto dello zero.

La temperatura dell’acqua a Bibione

Ma perché anno dopo anno milioni di turisti scelgono di trascorrere le proprie vacanze qui? Perché, meteo di Bibione a parte, la città vanta un vastissimo programma di eventi e iniziative, soprattutto nei mesi caldi dell’anno, quando i numerosi servizi in spiaggia, gli spettacoli e le manifestazioni sportive rendono l’esperienza davvero unica. Ci si ritroverà coccolati tra la spiaggia e il Mar Adriatico, con acque le cui temperature sono particolarmente calde nei mesi centrali dell’anno. In estate è possibile godere pienamente dello splendido mare di Bibione, con una temperatura media che supera i 22°. Mentre ad agosto, il mese che per le vacanze è il più gettonato, la temperatura media dell’acqua è di 25°.

Nei mesi più freddi, generalmente da dicembre ad aprile, si sconsiglia ovviamente il bagno, anche se la temperatura dell’acqua non è mai gelida e il clima, mitigato, in nessun caso raggiunge particolari picchi verso il basso. Per questo motivo tanti turisti decidono di recarsi a Bibione per vivere piacevoli weekend durante tutto l’anno, godendo anche della serenità di questi luoghi in autunno e in inverno. In questi mesi è infatti possibile vivere tutta la bellezza paesaggistica del litorale e dell’entroterra, senza doverla condividere col turismo di massa.

Volendo garantirsi giornate serene, con un clima generalmente piacevole, il periodo dell’alta stagione turistica va da maggio a settembre, con una fascia climatica che varia dai 18° ai 27° in media. Un’alta stagione alquanto prolungata, con il picco climatico verso l’alto che si registra nella prima fase di agosto. L’intero mese tende infatti a garantire una media intorno ai 25°, per poi calare leggermente a settembre, quando la media si assesta tra i 20 e i 22 gradi.

Il vento e la durata del giorno

Nel caso in cui ci si preoccupasse del vento, è bene sapere come Bibione registri variazioni moderate durante le varie stagioni: in genere, il periodo più ventoso va dalla fine di settembre agli inizi di aprile.

La lunghezza del giorno varia però considerevolmente. Guardando al 2019, ad esempio, il giorno più breve in assoluto sarà il 22 dicembre, con appena 8 ore e 41 minuti. Il 21 giugno invece si registrerà il più lungo, ideale per una gita sul litorale, con 15 ore e 42 minuti di luce.

Prenota la tua vacanza

e scegli la protezione Allianz

Ospiti